Navionics è di Garmin

Giuseppe Carnevali

VIAREGGIO – Fu un’idea brillante da parte di un uomo brillante, che sul mare aveva avuto belle esperienze di vela, di navigazione e anche di tecnica: l’ingegnere navale Giuseppe Carnevali, già campione di regate, sciatore provetto, pilota d’aereo, e conosciutissimo anni fa per essere stato socio di Massimo D’Alema sullo sloop “Ikarus”, ha lasciato la sua creatura, la Navionics – carte nautiche elettroniche, applicazioni da computer per la navigazione – che è entrata nel colosso americano Garmin. Questo passaggio era stato preceduto anni fa dalla cessione sempre alla Garmin della parte hardware, con i navigatori Gps portatili “Geonav”, piccoli gioielli ancora oggi diffusissimi nella loro originale strutturazione.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*