Darsena Europa: Luciano Guerrieri ci “sculaccia”?

LIVORNO – “Caro direttore, sinceramente non capisco la descrizione distruttiva che in questi ultimi tempi stai facendo sul tuo giornale in merito al Procedimento di Valutazione dell’Impatto Ambientale (VIA).

Così comincia l’intervento del presidente dell’AdSP del Nord Tirreno dottor Luciano Guerrieri, in merito a un nostro articolo di sabato scorso. 

L’intervento del presidente Guerrieri, che è anche commissario ad acta per il progetto Darsena Europa, così continua.

“Questa sterile e improduttiva rappresentazione, specialmente l’eccessiva reiterazione degli articoli a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro, mi induce a “reagire” per chiarire il quadro reale della situazione.”

“Scrivi che da 20 anni segui con crescenti apprensioni gli sviluppi del progetto Piattaforma Europa per cui, avendo pertanto già dato, come cronista attento come sei, un sufficiente rendiconto delle vicende passate, trovo inutile e sbagliato mettere tutto insieme in un calderone indistinto.”

“Distinguere invece è necessario, a partire da quando le vicende si sono trasformate in fatti: a marzo 2022 viene stipulato il contratto di appalto per la “Realizzazione delle opere marittime di difesa e dei dragaggi previsti nella prima fase di attuazione della Piattaforma Europa” (Piattaforma e non Darsena, quindi nessuna “foglia di fico” né “declassamento”), importo lavori Euro 375.769.680; quadro economico Euro 450.000.000.”

“È seguita l’approvazione di un Adeguamento Tecnico Funzionale per un ampliamento delle casse di colmata con diversa dislocazione delle strutture foranee e delle arginature per consentire l’integrale conferimento dei sedimenti di dragaggio in ambiente conterminato. Abbiamo quindi sottoscritto altri due contratti di appalto rispettivamente in data 15 novembre 2022 e 19 settembre 2023: 1) il campo prova per la verifica del cedimento dei materiali conferiti nelle esistenti casse di colmata (3.277.604 Euro di lavori eseguiti); 2) consolidamento prima vasca di colmata (17.546.428 Euro di lavori in corso di esecuzione).”

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*