Addetti commerciali a Civitavecchia

Il gruppo degli ospiti davanti alla sede dell’Autorità portuale di Civitavecchia.

CIVITAVECCHIA – Venticinque addetti commerciali in rappresentanza delle ambasciate di altrettante nazioni hanno fatto visita allo scalo cittadino per valutare la possibilità di avviare i traffici commerciali. A ricevere la delegazione composta tra gli altri da rappresentanti di Cina, Stati Uniti, Francia, Spagna, Belgio Danimarca, Germania e Bulgaria è stato (impegnato al Sea Trade di Miami il presidente Pasqualino Monti) il dirigente dell’area Opere portuali Lelio Matteuzzi.

“La visita – ha spiegato Matteuzzi – rientra nelle politiche di internazionalizzazione messe in campo dal presidente Monti e che vedono l’Autorità portuale impegnata in incontri bilaterali in porto e multilaterali all’estero con il duplice scopo di far conoscere da un lato la realtà logistica del porto di Civitavecchia e del network laziale, dall’altro di capire le esigenze e le opportunità di business del mercato”.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*