Candidati autocandidati e gossip

LIVORNO – Mettiamola così (che non è poi tanto diverso da quello che si sono detti, in pubblico e in privato, i presidenti a Cagliari): chi subentrerà a Francesco Nerli dovrà essere abbastanza esperto da rilanciare l’associazione delle Autorità portuali a livello di governo con una forte azione di lobby: ma dovrà essere abbastanza giovane per dare garanzia di un mandato lungo e proficuo, senza ulteriori cambi della guardia a breve.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*