In Toscana tassa regionale forse salta

FIRENZE – La tassa regionale sulle concessioni demaniali per i porti di Livorno, Piombino e Carrara potrebbe avere le ore contate. I consiglieri regionali del Pd, Marco Ruggeri, Vittorio Bugli, Matteo Tortolini e Loris Rossetti hanno infatti presentato un emendamento alla finanziaria regionale 2013 che prevede la riscrittura della legge n. 85 del 1995 e, in particolare, la cancellazione dell’imposta relativa alle concessioni demaniali rilasciate dalle Autorità portuali dei tre porti toscani di interesse nazionale, vale a dire quelli di Livorno, Piombino e Carrara.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*