Trentesimo TAN, tutto nuovo e gran salto di qualità

Cresciuta la partecipazione e migliorata l’esposizione di “Tuttovela”- Tra i grandi sponsor portuali il gruppo Neri e l’OLT del rigassificatore – Gli eventi

Neri al TAN

LIVORNO – Forse la nautica da diporto sta davvero morendo, in questo nostro paese di pochi santi pochi poeti e tanto meno navigatori. Ma dai primi giorni della trentesima edizione del TAN (Trofeo velico dell’Accademia Navale) non sembrerebbe, almeno come passione. Perché si tratta dell’edizione più bella, più ricca di proposte, più organizzata e anche più frequentata. Sarà solo perché è gratis, parcheggio compreso (quest’ultimo un dettaglio quasi unico nel panorama non solo livornese ma mondiale).
Secondo la tradizione, all’inaugurazione non è mancata la pioggia. Ma non ha spaventato il sindaco Alessandro Cosimi né il comandante dell’Accademia Navale ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, spalla a spalla per dare il via. Né alla folla di autorità, appassionati, sponsor, belle ragazze ingaggiate come hostess.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*