Bandiera italiana e territorialità navale

Chiuso un pasticcio interpretativo che minacciava pesanti ricadute anche occupazionali – Il riferimento deve restare la convenzione di Montego Bay

ROMA – C’è voluto un intervento legislativo, infilato nell’“omnibus” della legge di Stabilità, per venire a capo del pasticcio sulla territorialità delle navi italiane al largo dalle coste: pasticcio che stava rischiando di allontanare dall’Italia una delle compagnie più importanti e uno degli operatori più prestigiosi del paese.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*