Le vecchie glorie del porto in mostra dopo il restauro

Esposti un antico navicello, un piccolo e vetusto rimorchiatore e la ex motovedetta “Gregoretti”, tutti rimessi a nuovo dal cantiere Lorenzoni – La promessa del Port Center in Fortezza Vecchia

Il taglio del nastro.

LIVORNO – La promessa di un museo delle vecchie glorie portuali è vecchia di decenni. Ma questa volta ci siamo andati almeno vicini. Così mercoledì scorso, con l’apertura del vecchio magazzino delle FS in porto, all’interno del quale sono stati presentati il navicello “Pilade” e il rimorchiatorino “Marzocco” accuratamente restaurati, l’Autorità portuale ha dato alla città un “assaggio” di quello che sarà il sospirato museo. Presenti le autorità cittadine, dal comandante del porto contrammiraglio (Cp) Arturo Faraone all’assessore comunale alla cultura Serafino Fasulo; e ovviamente un soddisfatto segretario generale Massimo Provinciali coadiuvato dal dirigente della promozione Gabriele Gargiulo.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*