Conftrasporto: no agli aumenti sui carburanti

ROMA – Accise sui carburanti: mentre il governo ne valuta il rincaro, Conftrasporto-Confcommercio fa sapere che non ci starà. La Confederazione delle imprese di trasporto (35mila quelle associate a livello nazionale) auspica che l’annunciato provvedimento, definito in ogni caso inaccettabile, non debba riguardare anche il settore dell’autotrasporto.Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*