Carburanti il j’accuse di Trasportounito


ROMA – Nessun beneficio dalla prolungata stagnazione nei prezzi del petrolio – afferma Trasportounito in una nota – ma assisteremo ad un immediato rincaro dei carburanti anche di fronte al solo sospetto di aumenti sul mercato del greggio. Trasportounito esprime forte preoccupazione per un ulteriore effetto negativo sui servizi di trasporto su gomma in Italia. Le imprese italiane di autotrasporto di merci per conto terzi – dice la nota – consumano quasi il 4% dell’intero consumo nazionale di carburante e fra accise e iva, versano nelle casse dello Stato qualcosa come 8 miliardi di euro l’anno.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*