Livorno entra in RETE per un “Nodo Avanzato”

Barbara Bonciani

LIVORNO – Domani, giovedì 3 ottobre alle 10,30 nella sala giunta del Comune di Livorno, il sindaco di Livorno Luca Salvetti e il presidente di RETE, Rinio Bruttomesso, firmeranno un accordo di collaborazione tra il Comune di Livorno e RETE – Associazione Internazionale per la Collaborazione tra Porti e Città con sede a Venezia, per la costituzione e lo sviluppo del “Nodo Avanzato di Livorno”.

I “Nodi Avanzati” sono centri operativi, promossi da uno o più Soci di RETE, nei quali si sviluppano attività di carattere formativo, di studio, ricerca e divulgazione, promosse come iniziativa locale, sotto il coordinamento di un Socio – in questo caso del Comune di Livorno e in particolare a livello operativo da parte dell’assessore Barbara Bonciani con deleghe a porto, integrazione porto città, cooperazione e pace, innovazione università e relazioni internazionali – sotto la supervisione e la tutela dell’Associazione Internazionale.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*