Onorato: “La Tirrenia c’interessa”

Vincenzo Onorato

MILANO – “Ho letto che la UIL Trasporti – dice in una sua nota Vincenzo Onorato, presidente di Moby Lines – per bocca del suo segretario generale Giuseppe Caronia ha confermato lo sciopero dei traghetti Tirrenia per il 30 e 31 agosto prossimo venturo. Ribadisco che uno sciopero in questo particolare momento della vita della compagnia – sottolinea Onorato – è un atto irresponsabile che la condannerebbe definitivamente a morte, oltre a creare un serio danno all’economia della Sardegna paralizzando di fatto i porti nel momento di massimo esodo dall’isola. Spero che prevalga il buon senso e che Caronia revochi lo sciopero. Io ribadisco – chiarisce ancora l’armatore – il nostro interesse per l’acquisizione della sola Tirrenia e nei prossimi giorni contatteremo l’amministratore straordinario dottor D’Andrea per avviare una trattativa.

Desidero chiarire una volta per tutte il mio punto di vista su occupazione e retribuzione dei marittimi, oggetto di una vergognosa campagna di disinformazione finalizzata a coprire ben altri interessi.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*