L’ammiraglia a Palermo

Incrementati gli scali della compagnia in Sicilia

PALERMO – In occasione del primo approdo di MSC Splendida a Palermo, si è svolta a bordo della nave la cerimonia del “Maiden Call”, con il tradizionale scambio di crest tra il comandante Raffaele Pontecorvo, l’area manager Sicilia di MSC Crociere Marco Ponticiello e le autorità locali palermitane.

Il capoluogo siciliano è stato inserito all’interno di una crociera partita il 4 gennaio da Genova e proseguita verso le località di Katakolon e Iraklion in Grecia, Marmaris in Turchia, Alessandria d’Egitto e Pireo, ancora in Grecia. Dopo il maiden call l’ammiraglia della MSC Crociere, quarto gruppo crocieristico al mondo, ha navigato verso Civitavecchia prima di far ritorno a Genova al termine di 12 giorni.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*