Per l’Isfort porti italiani frammentati

ROMA – “I dati raccolti dall’Istituto superiore di formazione e ricerca per i trasporti dovrebbero essere letti con molta attenzione, dal Governo ma anche da chi ha responsabilità di altra natura”. Lo afferma l’europarlamentare del Pd Debora Serracchiani, membro della commissione Trasporti, commentando i risultati di una ricerca dell’Isfort, l’Istituto superiore di formazione e ricerca per i trasporti, da cui risulta la frammentazione dei porti italiani e la mancanza di adeguati collegamenti ferroviari.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*