Matteoli sodddisfatto sui porti Ue

ROMA – La tentazione sarebbe di richiamarci alla vecchia battuta sul “Todos caballeros”. Comunque sia, il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Altero Matteoli ha voluto confermare, dichiarandosene soddisfatto, che la commissione europea sulla logistica ha confermato nell’elenco degli scali di rilevanza Ue i porti italiani. Che sono Genova, La Spezia, Livorno, Napoli, Gioia Tauro, Palermo, Taranto, Bari, Ancona, Ravenna, Venezia e Trieste.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*