Seatrag, comitato rovente

Contro il presidente Giuliano Gallanti sciopero in banchina

LIVORNO – La vigilia è stata tesa, con uno scambio di messaggi e da una parte la richiesta di rinviare il “dopo Seatrag”, mentre dall’altra, l’Authority ha chiamato all’appello i componenti “fedeli”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*