Carpensalda vara maxi-yacht

E’ lo scafo di un Benetti da 60 metri destinato all’allestimento a Livorno

Il varo del maxi-yacht.
Bruno Lotti

PISA – Uno degli scafi più grandi, realizzati dalla ditta livornese Carpensalda per il cantiere Benetti del gruppo Azimut (60 metri di lunghezza e 300 tonnellate di peso) è stato varato nel cantiere nella Darsena Pisana ex Fashion Boats grazie a due potenti gru da 800 tonnellate. Lo scafo nudo costruito da Carpensalda sul progetto Benetti è in acciaio ad alta resistenza mentre le sovrastrutture sono in lega leggera.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*