Assoporti, urge riforma

Il presidente dell’associazione delle Autorità portuali su ruolo e funzioni del cluster marittimo

Pasqualino Monti

Il presidente di Assoporti Pasqualino Monti ha scritto per il nostro giornale la seguente nota a margine della Naples Week.

NAPOLI – Lo diciamo da anni, molto spesso inascoltati, talora corresponsabili di non aver sfondato per tempo i muri di indifferenza e ignoranza, che, sia nei palazzi della politica, sia in quelli dell’impresa, circondano da sempre il nostro settore. Porti e trasporti marittimi rappresentano, anche comparati con altre modalità di trasporto, il più importante asset strategico del sistema Italia.
Dall’efficienza dei porti, dai trasporti marittimi e dal raccordo razionale di questi nella catena logistica dipende in modo diretto la competitività delle imprese che si confrontano sul mercato dell’export e dell’internazionalizzazione, dipende lo sviluppo dell’economia di intere aree del paese, dipende la valorizzazione delle potenzialità turistiche, dipende anche la capacità di dare risposte alle sempre più pressanti istanze di sostenibilità ambientale.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*