Porto di Brindisi: traffici in crescita

Le tipologie di merci che aumentano di più

BRINDISI – Il porto di Brindisi registra significativi incrementi di traffico e, con un netto + 8,88% rispetto al primo semestre 2013, fa man bassa di passeggeri. Dati alla mano, sono soprattutto gli albanesi che alzano l’asticella assestandosi, con oltre 10.000 presenze mensili, su una media passeggeri che tra gennaio e giugno 2014 supera del 12,12% quella del semestre dell’anno precedente.
Il dato relativo ai crocieristi è particolarmente incoraggiante per l’Authority e le consente di approcciarsi con fiducia, stante un incremento del 65,21% rispetto al 2013, in un settore che va sempre più sviluppandosi e che è indubbiamente foriero di nuove opportunità per la portualità nostrana. Senza contare che per il 2015 sono già stati schedulati circa 40 approdi, includendo la MSC che, per ben 34 volte, scalerà il nostro porto.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*