L’Ucina “dimezzata” ha eletto Demaria

La nuova presidente conferma il salone di Genova e accorcia la catena della governance – Base associativa più larga

Carla Demaria

SANTA MARGHERITA LIGURE – Nell’assemblea elettiva di Ucina Confindustria Nautica, con larga maggioranza è stata eletta nuovo presidente Carla Demaria, che già faceva parte del consiglio direttivo in qualità di presidente e socio di Monte Carlo Yachts con sede a Monfalcone. Su un totale di 1128 voti disponibili, in assemblea ne erano rappresentati 884, pari a circa l’80%. I favorevoli sono stati 879. Non hanno partecipato i gruppi che avevano pronunciato l’uscita da Ucina, tra cui Azimut-Benetti e Ferretti.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*