L’Accademia giapponese in visita a Livorno

Un incontro con il direttore marittimo della Toscana in Capitaneria di Porto

Lo scambio dei crest in Capitaneria.

LIVORNO – La città dei “Quattro Mori” come unica tappa italiana della crociera intorno al mondo dei cadetti della “Japan Coast Guard Academy”. La città labronica è stata luogo di sbarco di 50 allievi dell’Accademia della Guardia Costiera giapponese, giunti in porto con la nave scuola “Kojima”. Il gruppo, accompagnato dal comandante della nave “Hiroyuki Nanaura” e da un rappresentante dell’Ambasciata del Giappone in Italia, ha fatto visita alla Direzione marittima e Capitaneria di porto di Livorno per un incontro istituzionale, ma soprattutto formativo.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*