Autorità di sistema i promossi e le “bufale”

LIVORNO – Per dirla alla Gadda (qualcuno ricorda il suo romanzo sulla via Merulana?) la scelta dei quindici presidenti delle Autorità di sistema portuale rischia di diventare quel pasticciaccio brutto che qualcuno aveva già ipotizzato.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*