Per un futuro più pulito

L’accelerazione della tecnologia e l’impegno delle aziende confermano la crescente coscienza sui temi dell’ambiente

LIVORNO – E’ vecchio detto che un convegno non fa di per se innovazione, così come una rondine non fa primavera. Eppure dal workshop di ieri sulle problematiche legate all’utilizzo del GNL anche (ma non solo) in campo marittimo e portuale, sono usciti elementi tali da far pensare che i temi siano finalmente maturi. Ovvero, che quel GNL considerato solo pochi anni fa come una lontana eventualità, oggi sia diventato il punto di riferimento per un cambio epocale.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*