Effetto Venezia e l’Authority con l’arte in Fortezza Vecchia

LIVORNO – Anche quest’anno l’Authority supporterà Effetto Venezia, la kermesse estiva che ogni anno popola il quartiere della Venezia con giochi, esibizioni canore e bancarelle: oltre a sostenere l’iniziativa con un contributo, l’Autorità di Sistema Portuale dell’Alto Tirreno metterà a disposizione della cittadinanza la storica Fortezza Vecchia, che gestisce fino al 2020 e che per tutta la durata dell’evento non smetterà di calamitare l’attenzione di giovani e meno giovani. In cinque giorni, dal 26 al 30 luglio, il complesso mediceo ospita al suo interno diverse iniziative promosse dal comune, tra cui il prestigioso Premio Rotonda, quest’anno trasferito dalla sede tradizonale per i lavori in corso alla Rotonda di Ardenza; le pièces teatrali della compagnia livornese Mayor Von Frinzius; la produzione artistica di Dario Ballantini  e “le stanze”, iniziativa organizzata nei sotterranei del manufatto e dedicata a personaggi livornesi che hanno lasciato una traccia profonda nella storia della nostra città. Il monumento cittadino che si trova all’interno del porto passeggeri diventa il luogo ideale di incontro con l’arte ed i propri autori, anche attraverso un ciclo di incontri a tema sulla crescita del dibattito culturale per la città di Livorno, cui saranno invitati operatori, esperti, amministratori, rappresentanti di associazioni e liberi cittadini, organizzati dall’associazione Ro-Art, che organizza il Premio Rotonda. In particolare, lunedì 31 luglio si svolgerà un dibattito sul tema delle città d’acqua.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*