Esercitazione anti-pirati nel Golfo della Guinea

ROMA – Nel pomeriggio del 12 novembre, nelle acque del Golfo di Guinea, si è svolta un’esercitazione antipirateria che ha coinvolto il mercantile “Enrico Fermi” – una LPG tanker – del Gruppo Carbofin S.p.A., la Confederazione Italiana Armatori, il Comando in Capo della Squadra Navale (CINCNAV) e la Centrale Operativa della Marina Militare, il Centro Operativo Nazionale Guardia Costiera e la fregata “Federico Martinengo”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*