Tempesta (im) perfetta

ROMA – Stanno cercando di metterci una pezza: ma la tempesta perfetta (o imperfetta, a seconda dei giudizi)  è in pieno svolgimento. Sintetizziamo: tra Italia e Francia rischia di saltare l’accordo tra Fincantieri e Chantiers de L’Atlantiques, con il ricorso “in cauda venenum” alla Commissione Europea. Altri accordi importanti, come quello sulle fregate FREMM e sugli armamenti che coinvolge l’italiana Leonardo, sono in fibrillazione. Roba solo di casa nostra?

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*