Con il bando del nuovo piano regolatore il porto di Carrara sarà multipurpose

Prospettive concrete per le crociere, per le Autostrade del mare e per la nascita di un grande polo portuale diportistico – Piazzale Massa e area di levante finalmente in dirittura d’arrivo

Luigi Guccinelli

MARINA DI CARRARA – Questa volta sembra proprio che ci siamo. E’ uscito nei giorni scorsi l’attesissimo estratto di bando di gara dell’Autorità Portuale carrarina per la redazione del piano regolatore portuale locale, con un importo di 215 mila euro a base di gara. Le offerte vanno presentate entro il 10 dicembre, ma l’interesse è tale che stanno già arrivando. E il più soddisfatto ovviamente è il presidente dell’Authority, l’avvocato Luigi Guccinelli che intorno a quest’idea del nuovo piano regolatore lavora dall’inizio del suo mandato.

Presidente Guccinelli, sembra una delle fatiche d’Ercole essere arrivati al bando…

”Non esageriamo, ma riconosco che è stata una strada lunga e complessa.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*