Forestali o crociere, a chi l’ex magazzino Dole?

Sostanzialmente tutti d’accordo su una rimodulazione delle concessioni degli accosti, ma la Porto 2000 vuole una stazione marittima nuova e la Cilp difende i suoi traffici di “plaf”

LIVORNO – I giochi potrebbero definirsi nei prossimi giorni. Sono quelli relativi al destino dell’Alto Fondale, la banchina storica per le navi di grande pescaggio – il fondo è a circa 11 metri – oggi contesa dai traffici forestali e dalle crociere “di testa”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*