Assonautica in lutto per Pontel

Gianfranco Pontel

VENEZIA – Si è spento subito dopo ferragosto, nella sua casa di Venezia, il presidente storico dell’Assonautica delle Camere di Commercio, avvocato Gianfranco Pontel. Aveva 76 anni e da tempo lottava con coraggio con un male incurabile. Alle esequie hanno partecipato i massimi esponenti della vita politica veneziana e rappresentanti delle Assonautiche di tutta Italia. Per suo espresso desiderio, le sue ceneri saranno disperse in mare sabato prossimo al largo della costa veneta.

Sotto la guida di Pontel l’Assonautica è cresciuta sia di importanza che di strutture, arrivando ad associare una quarantina di Camere di Commercio e a creare strutture ricettive e di supporto ai diportisti in molti scali italiani, da La Spezia – dove ha creato un vero e proprio “marina” con 600 posti barca – a Venezia, Ferrara, Ravenna, Ancona, Palermo, Napoli, Roma, Civitavecchia, Livorno, Viareggio, Carrara, Genova e Savona. Particolare impegno l’Assonautica ha dedicato anche alle strutture per i portatori di handicap, con la scuola permanente di vela di Livorno e le sue filiazioni.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*