Crisi Salone? E tutti vogliono quello di casa

GENOVA – Chi si accontenta gode. Sarà anche una battuta amara, ma con i tempi che corrono il sollievo di UCINa per la promessa correzione sul redditometro non fa certo pari con la conclusione in tono davvero modesto dell’ultimo salone nautico.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*