Piattaforma Europa e i serpenti sotto le foglie

LIVORNO – E vabbè, ci sono a breve le elezioni amministrative toscane per le quali Pd e 5 Stelle si stanno scambiando bastonate da orbi. E vabbè, tra i temi roventi c’è l’economia livornese, dove il sindaco pentastellato è all’offensiva specialmente sul fronte del porto, alla ricerca del tallone d’Achille di quel piano regolatore portuale che gli è stato fatto ingoiare: e che avrebbe individuato nella piattaforma Europa.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*