Protocollo ad Ancona per la tutela del lavoro

Un articolato documento sottoscritto da istituzioni e sindacati – Le regole per le imprese e i dettagli sul ciclo delle operazioni

Rodolfo Giampieri

ANCONA – Un importante protocollo per la tutela del lavoro in ambito portuale è stato sottoscritto con le istituzioni e i sindacati nell’ambito dell’Autorità di sistema portuale dell’Adriatico Centrale. Una quindicina i firmatari dell’articolato documento presentato ed approvato dal presidente dell’Authority Giampieri (che è stato uno dei tre presidenti riproposti nella prima uscita da Delrio insieme a D’agostino a Trieste e Prete a Taranto).
Il testo parte dalla premessa di garantire il rispetto delle regole “per assicurare pari condizioni di trattamento a tutti i soggetti operanti in ambito portuale”, di promuovere la continuità produttiva e costituire all’interno del porto “un quadro generale di chiarezza e certezza”.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*