Nuovo maxi-service in TDT

Marco Mignogna

LIVORNO – Una buona notizia per il porto labronico e per l’economia in generale dello scalo; ma non solo. Dai primi di maggio partirà, appoggiato al Terminal Darsena Toscana, un servizio congiunto (alliance) tra sette primari armatori che collegheranno i porti atlantici degli USA in un trip allargato anche al West Africa e probabilmente a ulteriori scali tramite feeder. In attesa dei dettagli ufficiali, che saranno forniti dalle compagnie coinvolte probabilmente già oggi, il servizio si configura comunque come uno dei più importanti per lo scalo livornese e rilancia con forza la vocazione del TDT sui traffici per il Nord America. Dal direttore generale del TDT Marco Mignogna, al momento solo palese soddisfazione, in attesa anch’egli di ricevere la nota ufficiale dell’alleanza.

Dopo i contatti tra i vertici delle compagnie e il TDT, in Darsena Toscana sono già partiti lavori per predisporre il terminal. La rotazione dovrebbe essere settimanale e comporterebbe un notevole impegno sia per i piazzali che per il traffico dei mezzi ruotati pesanti. Il TDT del resto sta oggi godendo dei lavori svolti di recente dall’AdSP sia per l’allargamento che per l’approfondimento del canale di accesso nella strettoia del Marzocco. Ulteriori vantaggi arriveranno quando sarà finalmente conclusa la lunga e per alcuni aspetti disgraziata operazione del microtunnel, in attesa della “soluzione delle soluzioni”, la sospirata Darsena Europa.

A.F.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*