Se n’è andato Guido Grimaldi

Guido Grimaldi

NAPOLI – L’armamento italiano è in lutto per la morte di Guido Grimaldi, il novantaduenne fondatore e presidente dell’omonimo gruppo armatoriale partenopeo. Fino all’ultimo, il “grande vecchio” dello shipping italiano è rimasto lucido e sereno, con a fianco la famiglia guidata dai figli – già da tempo affermati conduttori del gruppo armatoriale – Gianluca ed Emanuele e dal genero Diego.

Guido Grimaldi lascia una flotta imponente di oltre 100 navi di cui 85 di proprietà, che copre una rete di 120 porti in 45 paesi dei 4 continenti. Le sue navi operano in svariati comparti: dal trasporto auto a quello passeggeri, dai ro/ro ai containers. Il gruppo ha oltre 8 mila dipendenti e un programma ulteriore di espansione che guarda a potenziare anche quelle che per molti versi sarebbero le rotte più ricche del prossimo futuro, quelle con il Nord Africa.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*