Cosimi e il pericolo adriatico

LIVORNO – La città, il suo futuro, il porto che non accetta e non deve accettare di diventare – per la scelta discutibile della Regione di puntare sull’autostrada Grosseto/Fano – una “sottostazione di servizio” ai porti dell’Adriatico.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*