A Piombino tutti i dubbi sul Lupi-pensiero

PIOMBINO – Ad aver voglia di scherzarci su – e sono pochi di questi tempi – verrebbe in mente la definizione di Plauto (dall’“Asinaria”): Homo homini lupus. In questo caso: il ministro Lupi erga omnes, ovvero contro tutte le designazioni fatte alle istituzioni locali e dalla Regione per la presidenza dell’Autorità portuale di Piombino. Della serie: il 20 gennaio scade il commissario Luciano Guerrieri, non è che si vada a un nuovo commissariamento?
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*