18° Euromed gioie e dolori del mondo Ferry

Gianluca Grimaldi (a sinistra), Emanuele Grimaldi e Ugo Salerno.

ELOUNDA – Grecia (dal nostro inviato) – La scelta dell’isola di Creta come sede della 18ma Euromed Convention della Grimaldi Group non è stata casuale dato che la manifestazione ha inteso approfondire le prospettive portuali del “ferry” con particolare riferimento a quello greco. Altro focus è stato posto sulle tematiche inerenti principalmente i traffici nordeuropei. Le due aree in questione, quella greca e quella nordeuropea, rappresentano rispettivamente i centri gravitazionali della Minoan Lines e della Finnlines, compagnie navali facenti parte del Gruppo Grimaldi. Gli approfondimenti sui due grandi temi, trattati in due distinte sessioni, sono stati portati, oltre che dall’amministratore delegato del gruppo, Emanuele Grimaldi, anche dai principali esponenti degli interessi in gioco nelle due aree e dai rappresentanti istituzionali delle stesse.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*