Strategie e crescita dalla convention Ucina

Le autorità al vertice di Ucina per Satec.

GENOVA – Innovazione, competitività, export sono la base per il rilancio e il futuro della nautica per scommettere sui mercati tradizionali con approcci non tradizionali.

La Convention dell’Ucina, che si è svolta a Santa Margherita Ligure, ha messo gli imprenditori a contatto con alcuni dei principali poli di ricerca e innovazione tecnologica italiani: Costruire un’imbarcazione senza utilizzare gli stampi sarà possibile in tempi più brevi di quanto si pensi, mentre già oggi è possibile il controllo in remoto e la manutenzione predittiva.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*