Piattaforma, come e perché

Previsioni di traffici per il futuro, fondali e utilizzo dei fanghi, sistema dei mutui, impegni

Massimo Provinciali

LIVORNO – “Mi scuso con il sindaco di Livorno se il mio inglese sarà maccheronico”. In Fortezza Vecchia, i vertici dell’Authority hanno appena presentato alla collettività la prima fase della realizzazione della Piattaforma Europa, e il numero uno della società di Ocean Shipping Consultants, Andrew Penfold, ha rispedito al mittente – in inglese – le osservazioni critiche che il primo cittadino ha lanciato ex catedra dal tavolo dei relatori, ed ha illustrato gli elementi tecnico-economici del progetto.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*