Corsini, perché il blitz nell’AdSP

Stefano Corsini

LIVORNO – Toccata e fuga del presidente designato per l’AdSP del Tirreno Livorno-Piombino ingegner Stefano Corsini: mercoledì scorso in un vero e proprio blitz ufficioso, sia nelle sedi delle AP di Livorno e Piombino con mezza giornata per ciascuno, per presentarsi e conoscerne i vertici. Poi l’annuncio che il passaggio di consegna e l’insediamento avverranno tra lunedì 6 e martedì 7, sempre che nel frattempo sia stato firmato il decreto di nomina da Delrio e siano stati completati i passaggi burocratici per la sua “quiescenza” al MIT, per preservare il posto di lavoro una volta terminata l’esperienza all’Authority.Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*